Digital Transformation Talk
con Mare culturale urbano e Mediterranea Saving Humans

Giovedì 9 giugno 2020
9:00 – 9:45

La quinta e ultima puntata (prima della pausa estiva 😉) del ciclo di Digital Transformation Talks ha come protagonisti due nostri nuovi clienti, che lavorano su due fronti completamente diversi: Mare culturale urbano e Mediterranea Saving Humans.

Parleremo delle sfide che hanno dovuto affrontare e di come hanno utilizzato iRaiser: da un lato parleremo della prima campagna di fundraising per la cultura e dall’altro di una ripartenza necessaria in una situazione difficile, non solo per la pandemia in corso.

Speakers:

Benedetta Cristofoli

Head of Communications

Mare culturale urbano

Nasce a Verona nel 1984, dove si appassiona subito all’arte e al teatro, dopo una laurea in storia dell’arte alla Sapienza di Roma lascia la capitale per Milano e si specializza all’Accademia di Brera. In questi anni nasce l’amore per Parigi e per le politiche culturali, frequenta qui ESCP Business School e termina gli studi. Dopo aver lavorato per la Fondazione Cariverona, seguendo il progetto di riapertura del Teatro Ristori di Verona, la passione per la politica la riporta nella città meneghina, dove lavora affianco all’Assessore alla Cultura del Comune di Milano e poi per Mare culturale urbano (centro di produzione artistica zona 7) dove arriva la prima esperienza diretta con il fundraising. Entusiasta per ogni tipo di comunicazione crede che i progetti culturali dedicati al territorio siano un bene di tutti, e che la ricetta di una campagna di successo abbia come ingrediente fondamentale il lavoro di squadra e una buona dose di creatività.   

Andrea Massera

Social Media Manager

Mediterranea Saving Humans

29 anni, laureato in Scienze Storiche con un dottorato in corso in Digital Humanities. Andrea si occupa di comunicazione a 360 gradi per realtà profit e non profit, tra pale eoliche, fotografia e il salvataggio di vite umane nel Mediterraneo. Lascia indovinare cosa sia profit e cosa no profit.   

Luca Faenzi

Responsabile Comunicazione

Mediterranea Saving Humans

39 anni, con alle spalle esperienze di giornalismo e comunicazione nei più disparati ambiti: editoria sociale, ciclismo, campagne elettorali, politica, fotografia. Da quasi due anni ha detto basta ai fine settimana senza pensieri ed è salito a bordo di Mediterranea Saving Humans.