Come la Maarten van der Weijden Foundation ha coinvolto i propri sostenitori, superando le aspettative

La fondazione Maarten van der Weijden è un’organizzazione non profit che ha la missione di migliorare la vita dei malati di cancro attuali e futuri. Raccogliere il maggior numero possibile di fondi per la ricerca sul cancro in Olanda, li aiuta a raggiungere questo obiettivo. Maarten van der Weijden, vincitore della medaglia d’oro olimpica 10.000 nuoto in acque libere nel 2008, ha avuto la fortuna di beneficiare della ricerca sul cancro e di guarire da una leucemia acuta. Questo gli ha fatto capire che non combatti il cancro: sei solo molto sfortunato ad affrontarlo. L’unico modo per andare avanti, e per assicurarsi che più persone abbiano la stessa fortuna di riprendersi, è sostenere la ricerca.

Nel 2018 e nel 2019, per la ”11stedenzwemtocht” (un tour a nuoto di 11 città), la fondazione ha scelto di utilizzare la soluzione di event fundraising di iRaiser, al fine di fornire ai partecipanti strumenti efficaci per la raccolta fondi peer2peer. La piattaforma fornisce loro pagine personali per permettere loro di spiegare la loro motivazione ad unirsi a Maarten van der Weijden nella sua missione di raccogliere più fondi possibili per la ricerca sul cancro.

La piattaform di event fundraising e peer2peer della Maarten van der Weijden

Abbiamo scelto iRaiser per tre ragioni

✔ Scalabilità: Capacità di gestire grandi quantità di traffico e un elevato numero di donazioni in un breve periodo di tempo. È stata necessaria nei momenti di punta, quando l’11stedenzwemtocht viene trasmesso in diretta sulla televisione nazionale.

✔ Fleesibilità: Il backend di facile utilizzo ci fornisce gli strumenti per ospitare diversi eventi e sotto-eventi, tutti con flussi di iscrizione personalizzati, che corrispondono esattamente alle esigenze dell’evento macro.

✔ Sicurezza: iRaiser è un fornitore di piattaforme con una comprovata esperienza in merito alla capacità di proteggere i dati.

Durante il fine settimana dell’“11stedenzwemtocht” abbiamo ottenuto risultati impressionanti; con un picco di 7,5 donazioni al secondo con una media di circa 13.000 € di donazioni al minuto. La durata della nostra campagna è stata di circa 5 mesi e durante questo periodo abbiamo avuto circa 600 partecipanti che si sono uniti all’evento e hanno raccolto fondi per una delle 11 ricerche selezionate in collaborazione con KWF, KiKA e Roparun.

Alcuni dei partecipanti hanno nuotato insieme a Maarten in una o in tutte le undici città che ha passato durante il suo tentativo di nuotare tutti i 200 km della Elfstedentocht. Una sfida leggendaria nei Paesi Bassi, che normalmente veniva compiuta attraversando queste 11 città con i pattini da ghiaccio.

Dopo 3 giorni di nuoto Maarten, sostenuto da tutti i 600 partecipanti durante alcune parti del percorso, è riuscito a completare la sua sfida. Durante il fine settimana il suo tentativo è stato ampiamente coperto da tutti i grandi canali di informazione nei Paesi Bassi. La NOS (Nationale Omroep Stichting) ha dedicato un livestream online all’evento e il suo arrivo è stato testimoniato da 1,3 milioni di telespettatori in diretta televisiva nazionale.

Alla conclusione, 177.000 persone hanno fatto una donazione, rendendo possibile raggiungere l’incredibile cifra di € 5.160.288 raccolti grazie alla piattaforma iRaiser.

Grazie ai miglioramenti resi possibili da iRaiser, siamo stati capaci di gestire i picchi di donazioni, durante le ultime ore dell’evento.

Una soluzione affidabile, sicura e scalabile.

“Durante la prima edizione della “11stedenzwemtocht” non sapevamo cosa aspettarci, e siamo stati completamente sommersi dal numero di visitatori e donatori sulla nostra piattaforma. Questo enorme successo ci ha permesso di raccogliere ben più del nostro obiettivo iniziale, creando l’opportunità di sostenere la ricerca più del previsto. Un grande successo che ha dato vita all’idea di organizzare una seconda edizione. Con l’esperienza della prima edizione sapevamo di cosa avevamo bisogno, e cosa iRaiser poteva offrire: una soluzione affidabile, sicura e scalabile in grado di gestire elevati volumi di traffico in breve tempo. Ci siamo sentiti sicuri sapendo che iRaiser avrebbe fatto in modo che la piattaforma rimanesse online e che si sarebbero potute fare più donazioni per sostenere il nostro obiettivo! “

– Maarten van der Weijden ,
Fondatore della Fondaizone Maarten van der Weijden  

Vuoi ricevere il nostro Case Study?